ARTFACTORY02 – CHIARA ERNANDES e VERONICA MILLI

Ottobre 2022

Via Mazzini 43, Sassuolo (MO)

 

Chiara Ernandes e Veronica Milli presentano i loro lavori: Still Birth e Valdescura è lontana un’ora dal mare. Due storie di formazione, due linguaggi diversi, che più e più volte si toccano e si incontrano nello sviluppo delle loro indagini.

All’interno dello spazio di Via Mazzini 43 sarà allestita una mostra dei lavori. A cura di Riccardo Vurchio e Rita Meschiari, l’allestimento sarà una conversazione intima tra le opere, un’introduzione ai rispettivi universi delle due artiste.

Durante l’evento si terrà un talk con Chiara Ernandes e Veronica Milli. Un dialogo a due, dove le esperienze personali delle ospiti saranno il punto di partenza per parlare di arte contemporanea e dei suoi linguaggi, in un confronto aperto e plurale col pubblico.

Chiara Ernandes, nata a Roma l’8 Agosto del 1989, dopo il Liceo Classico frequenta la Scuola Romana di Fotografia. Per molti anni lavora come fotografa di scena per diversi teatri romani, specializzandosi nel teatro contemporaneo e performativo. Oggi, la pubblicazione Still Birth, edita da Yogurt Magazine nel 2020, conclude un percorso di ricerca autobiografica volto a ricomporre la memoria di una nascita non nascita. La contaminazione e la rielaborazione materica dei suoi scatti sono la base di un processo creativo sempre nuovo.  

Veronica Milli è un’artista Italiana che vive e lavora nel Nord Italia. La fotografia è il linguaggio da lei prediletto che spesso utilizza per la maggior parte dei suoi progetti. I suoi scatti, realizzati principalmente in bianco e nero attraverso l’utilizzo di diversi mezzi. Nel 2021 pubblica Valdescura è lontana un’ora dal mare, una narrazioneimmersiva della sua vita che nasce dale sue origini e si conclude attraverso la gravidanza e la nascita di sua figlia. Il libro è stato prodotto da DITO Publishing, casa editrice per la fotografia contemporanea a Roma. 

Still Birth è pubblicato da Yogurt Editions. Valdescura è lontana un’ora dal mare è pubblicato da DITO Publishing.

ARTFACTORY01 – MICH VASCA e ILARIA BELLOMO  

Sabato 26 marzo 2022

Via Mazzini 43, Sassuolo (MO)

Dalle ore 14:00 alle ore 21:00

Mich Vasca e Ilaria Bellomo narrano l’incontro a tinte nere, tra spiritualità ed etica ambientale, al servizio della consapevolezza dell’uomo. Un gruppo di opere che trascendono la simultaneità del soffio e della fiamma, con gioia fioriscono e si ricongiungono all’Uno.

Venti fluttuanti che danzano nella sala del fuoco, avvolgenti e penetranti. L’installazione presenta i fiori sbocciati nel giardino dei due artisti, note di una geometria noir che comunicano l’immaginario condiviso a questo punto del loro percorso professionale. 

Una sinergia nata per vestire la libertà della persona, in lotta per la bellezza del mondo, contro l’omologazione. 

All’interno dello spazio di Mazzini43 sarà esposta ‘Agni’, nata dalla collaborazione tra le due realtà, avvolta da una selezione di capi di Ilaria. Sarà prevista una performance di trasformazione dell’opera a cura di Michael Spartano, designer di Mich Vasca. I designer saranno disponibili ad accogliere domande, dando vita ad un tavolo di discussione abile a creare un’interazione culturale con tutti e tutte. 

Durante l’evento si terrà un talk in cui si affronteranno due tematiche strettamente connesse tra loro, spiritualità ed etica ambientale, entrambe indagate a più ampio spettro. Nel corso della giornata verrà presentato il video di ‘Agni’ realizzato in co-partecipazione con Discromie, il costruttore delle forme proietterà il significato interiore dell’opera nella coscienza più materiale.

Ore 14:00 Apertura 
Ore 16:00 presentazione a cura di Mich Vasca e Ilaria Bellomo
Ore 17:00 Aperitivo e a seguire Dj Set